Come essere l’invitata perfetta.

5 Apr , 2019 FASHION VIBES

Come essere l’invitata perfetta.

Con la primavera si apre ufficialmente la stagione delle cerimonie: matrimoni, cresime, comunioni, battesimi…per non parlare di cene importanti o compleanni.
Ecco in tutto ciò dobbiamo cercare di metterci qualcosa di carino e per essere l’invitata perfetta, bisogna seguire alcuni accorgimenti.

Prima regola dell’invitata perfetta: scegli un look elegante con colori neutri e pastello e abbina e combina satin, pizzo e chiffon a completi primaverili dalle linee raffinate.

#WeddingDay. Sei invitata ad un matrimonio, magari sulla spiaggia o in un castello, non in chiesa perché saresti fuori luogo…ma questo abito Shelly che ricorda un pò una sirena, è semplicemente perfetto per non passare inosservata ma allo stesso tempo senza esagerazioni. Perché ricorda per essere l’invitata perfetta bisogna sapersi distinguere ma rimanere low profile, non è la tua festa.
Sempre per un #weddingday che magari si svolge alla sera o in un periodo non ancora caldissimo, ecco questo favoloso abito Gorgy con inserti in pizzo della nuance top di questa stagione: il color pesca. Perfetto anche per una cerimonia che si svolge in Chiesa, perché ha le spalle coperte.
Color nude e spacco profondo, questo abito Grace Wedding, farà di te l’invitata perfetta alla ribalta. Gli occhi saranno puntati su di te ma non rischierai l’effetto too much

Per cerimonie un pò meno impegnative come comunioni, cresime e battesimi, segui sempre la regola (descritta sopra) ma scegliendo abiti più corti, al ginocchio e con forme più morbide o per le più audaci anche una stampa. L’invitata perfetta, in queste occasioni, dovrebbe porsi sempre una domanda: “Che ruolo ricopro io a questa festa?”

Protagonista della cerimonia a cui sei stata invitata è tua sorella, tua cugina o la bimba di un tuo carissimo amico? Prediligi gli abitini corti ma dalle nuance tenue, come questo abitino Cruz in plissé bianco.
Anche questo tubino Lucille in lurex, è perfetto per essere invitata ad una cerimonia. Tra l’altro è la versione moderna del classico tubino che amava tanto Audrey Hepburn. Potrebbe mancare nel tuo guardaroba?
Linee morbide e dettagli in pizzo sulla parte centrale dell’abito, che fanno davvero la differenza, questo abito sottoveste Agnes è perfetto per una cerimonia che prevede un pranzo o una cena in un giardino.

Feste in vista? Questa volta invece sei stata invitata ad una festa di compleanno o ad un pranzo con amici…sarai l’invitata perfetta se e solo se…darai sfogo alla tua personalità!
In questo caso poche regole da rispettare ma solo un suggerimento OSARE senza esagerare ma piuttosto sentendosi bene con il proprio corpo.

Leopard mania, mostra il tuo lato femminile con questo delizioso abitino Linda con stampa maculata.
Pizzo si ma colorato! Questo abito-tutina Gala oltre ad essere super cool è anche comodo. Perfetto per tutte quelle signorine: “ok la gonna ma si allo short!
Perfetto per tutte le occasioni, l’abitino Kitty con stampa giapponese non può mancare nel tuo armadio. Ti salverà in diverse occasioni, super trendy e versatile se ti diverti a mixare gli accessori giusti, ti farà sia da abito elegante che da casual look.

Ma…lo sai non c’è outfit giusto senza la scarpa giusta e se per essere l’invitata perfetta, ci sono dei suggerimenti riguardo i look ben precisi; per le scarpe diciamo che c’è un pò più libera scelta.

Se vuoi una scarpa che sia un pò versatile questo tacco Plume con piume e fibbia con strass, è semplicemente stupendo. Tacco 10 e color nude, perfetto con qualsiasi colore e look.

In caso voi girl rock’n’roll dopo un paio di ore vi siete già stancate di portare i tacchi, ecco le sneakers che salveranno i vostri piedini…

Sneakers belle e dove trovarle…ecco le nuove Sneakers Run di Aniye By con il retro glitterato, leopardato e nero, perfette per essere abbinate anche ai look più eleganti.

Adesso hai tutti i suggerimenti per essere l’invitata perfetta delle cerimonie. Condividi con noi i tuoi outfit preferiti da #invitataperfetta e lasciati ispirare.

Foto credit @AniyeBy

, ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *